Salta al contenuto principale

Anestesia e rianimazione 2 - Terapia intensiva neurochirurgica (area critica settore A)

Coordinatore
Giulia Barcella

Attività
Assistiamo pazienti affetti da patologie neurologiche e neurochirurgiche, lavorando a stretto contatto con i neurochirurghi. Ci occupiamo di assistenza anestesiologica durante gli interventi di neurochirurgia e durante le procedure neuroradiologiche, gestiamo l'ambulatorio per le visite pre-operatorie e ci occupiamo dell'assistenza ai pazienti ricoverati in Terapia intensiva per monitoraggio post-operatorio, patologie vascolari (emorragie, ematomi trombosi venose cerebrali), politraumatismi (in particolare cranico e spinale), patologie infettive del sistema nervoso centrale (meningite, encefalite). 

Tecnologie utilizzate  

  • Monitoraggio PIC (Pressione Intra-Cranica)
  • Gestione DVE (Derivazione Ventricolare Esterna, Ventricolo-Peritoneale o Ventricolo-Atriale)
  • Monitoraggio neurofisiologico
  • Sistemi di induzione e mantenimento ipotermia
  • Ventilazione invasiva e non-invasiva
  • Monitoraggio emodinamico con sistemi quali PiCCO
  • Applicazione doppler trans-cranico
  • Decompressione osteo-durale

Indicatori di attività 

  • Posti letto: 18
  • Numero pazienti ricoverati: 796 (periodo di riferimento: 2019)
  • Giornate di degenza: 6.043 (periodo di riferimento: 2019)
  • Durata media della degenza: 7,6 giorni (periodo di riferimento: 2019)

Attività didattica
Siamo sede di tirocinio per gli studenti afferenti  al Corso di laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.

Patologie trattate :